Dolore al coccige quando si è seduti e alzandosi: cause e opzioni di trattamento

Il dolore al coccige è un fenomeno che si verifica solo nell'1% dei casi di tutti i problemi della colonna vertebrale.

Il dolore può influire negativamente sul benessere di una persona, causargli disagio e ridurre la qualità della vita.

A volte questo sintomo può andare via da solo, ma in alcune situazioni è un segnale che si sta verificando una grave malattia. Per questo motivo, in caso di dolore nell'area del coccige, è meglio non ritardare una visita dal medico.

Qual è il coccige?

Il coccige è la parte terminale della colonna vertebrale, che è attaccata all'osso sacro usando un'articolazione semi-scorrevole. In effetti, è un rudimento, dal momento che negli animali è responsabile della mobilità della coda. Nell'uomo rimane il coccige, ma manca la coda.

Il coccige consiste di parecchie vertebre caudali, che sono una. La forma del coccige ripete la forma del sacro e forma la coppa del corpo umano.

Nonostante il fatto che, come tale, questa parte della colonna vertebrale sia considerata un rudimento, svolge una serie di importanti funzioni. I muscoli, i tendini e i legamenti che sostengono gli organi interni sono attaccati al coccige formando il pavimento pelvico. Inoltre, mentre si è seduti, non tutto il carico viene creato sulle ossa ischiali, alcune delle quali cadono sul coccige.

Coccigodinia - che cos'è?

La coccigodinia è il dolore al coccige, che si verifica nelle persone di età superiore ai 40 anni. Questa deviazione è più suscettibile alla femmina. Per l'occorrenza caratteristica della coccigodinia:

  • dolore, con una chiara localizzazione (la fonte del dolore si trova al di sopra della zona perianale, tra i glutei o destra nella zona anale);
  • disagio o dolore quando si tocca il coccige;
  • problemi con la defecazione;
  • disagio durante il rapporto sessuale (soprattutto nelle donne).

Il dolore diventa più intenso quando una persona si alza, o dopo una lunga seduta su una superficie dura. Quando il dolore alla schiena inclinato nel coccige viene significativamente ridotto.

Cause del dolore nel coccige

L'aspetto del dolore nella zona sacrococcigea dovrebbe essere una buona ragione per chiedere consiglio a un terapeuta o un proctologo.

Il dolore nel coccige può essere il risultato del dolore sviluppato in altre parti del corpo. Ma spesso appaiono sullo sfondo:

  • osteocondrosi lombare rapidamente progressiva;
  • formazione di cisti pilonidali;
  • sciatica - una condizione patologica, accompagnata da compressione del nervo sciatico;
  • formazione di cicatrici postoperatorie sul dorso;
  • emorroidi;
  • patologie del cieco di varie eziologie;
  • Displasia TBS.

I dolori irradianti nel coccige possono essere causati da protusia del disco intervertebrale, osteofiti o ernie discali. Il gruppo di rischio per lo sviluppo di patologie del reparto sacrococcigeo comprende persone che lavorano in industrie che richiedono una maggiore attività fisica. Anche le persone che non danno alla colonna vertebrale un buon riposo dopo il lavoro fisico sono soggette a tali malattie.

All'inizio, il dolore si verifica solo quando si è seduti o alzandosi. In assenza di una risposta tempestiva a questo sintomo, diventa un compagno costante e si verifica anche con uno sforzo fisico minore.

Altre cause che possono causare dolore al coccige includono:

  1. Danno meccanico al tessuto osseo del coccige. In questo caso, la ferita poteva essersi verificata nel lontano passato e l'uomo stesso lo aveva dimenticato da tempo. Nelle donne, le lesioni nella zona sacrococcigea sono spesso associate a un parto rapido oa un feto di grandi dimensioni. Non meno rare sono le lesioni spinali al lavoro che possono causare dolore al coccige in futuro. Cadute, urti, distorsioni o sublussazioni - tutti questi fattori possono anche causare questo sintomo.
  2. La formazione di cisti pilonidale. La sua formazione si verifica quando una specifica azione coccigea si forma nel follicolo pilifero della schiena. Quando i capelli crescono nella pelle, inizia il processo infiammatorio, che successivamente causa la formazione di formazione cistica. Se non trattata, esiste la possibilità di formazione di una fistola contenente essudato purulento. I passaggi epiteliali vengono rilevati, di solito per caso.
  3. Teratoma: tumori che si formano nella zona coccigea. Spesso sono neoplasie benigne e possono essere costituite da diversi componenti: capelli, unghie, tessuti molli, ecc. Questi tumori sono spesso rilevati nei bambini piccoli e gli studi di screening vengono rilevati anche nel periodo dello sviluppo intrauterino del feto. Questa malattia è curata con successo con la chirurgia. Se c'è un alto rischio di malignità del tumore, la prognosi per il paziente non è molto favorevole.
  4. Sovrappeso. Questo fattore è uno dei più comuni quando si tratta di malattie della colonna vertebrale. Se nelle donne l'indice di massa corporea supera il punteggio di 27,5, e negli uomini è 29,5, allora si può presumere che questo sia il motivo del dolore nell'area del coccige. Il compito principale del trattamento è quello di sbarazzarsi di chili in più e rafforzare i muscoli lombari.
  5. Dolore idiopatico Le cause della sindrome del dolore in questo caso non possono essere stabilite, sorge improvvisamente, praticamente su un "terreno pianeggiante". Questa anomalia è un evento frequente nella pratica clinica. Il dolore è molto intenso e può andare all'improvviso com'era cominciato. In questa situazione, viene eseguita l'anestesia, dopo di che ai pazienti viene prescritto un corso di fisioterapia.

Il dolore che si verifica in piedi è spesso il risultato di lesioni. Dopo i lividi, lo spostamento dei dischi intervertebrali, le fratture o le malattie infiammatorie del coccige possono causare problemi con l'attività fisica dopo una seduta prolungata. Tra gli altri fattori che possono causare dolore al coccige, è possibile notare stipsi persistente, alterata circolazione del sangue nei vasi della schiena, calcificazione del tessuto osseo.

Se avverti dolore al coccige dopo una lunga seduta, i motivi possono essere coperti da lunghi voli o incroci. Inoltre, questa anomalia si riscontra spesso nelle persone coinvolte nell'equitazione o nel ciclismo.

Il dolore può verificarsi sullo sfondo dello sviluppo della disbiosi gastrica o intestinale. Nelle persone che trascorrono molto tempo in posizione seduta, il sangue inizia a ristagnare, il che porta infine a una violazione dell'innervazione del coccige. Questo è ciò che causa il dolore.

Diagnostica

Per eliminare le sensazioni spiacevoli, è importante chiarire la loro causa. Senza l'aiuto di uno specialista e di una serie di misure diagnostiche, questo non è possibile. A tal fine, conduci:

  • Esame a raggi X;
  • sfinterometria - una procedura durante la quale viene valutata la forza dello sfintere anale;
  • test clinici di sangue e urina (sono necessari per identificare i processi infiammatori che si verificano in adiacenza degli organi interni del coccige);
  • rettoscopia;
  • palpazione del retto

Per completare il tutto, il paziente dovrà visitare l'ufficio di un traumatologo, urologo, neurologo e ginecologo.

Come trattare il dolore nel coccige?

Il trattamento del dolore nel coccige è impossibile senza scoprire le ragioni del loro verificarsi. Le malattie infiammatorie richiedono l'uso di farmaci anti-infiammatori, agenti batterici - antimicrobici, processi tumorali - radioterapia, chemioterapia o chirurgia.

Fratture, lussazioni o sublussazioni nel coccige richiedono, per cominciare, un'attenta osservazione. Seguendo le dinamiche del processo patologico, il medico sarà in grado di scegliere le tattiche di trattamento più efficaci.

Ci sono alcuni componenti standard del regime di trattamento per una diagnosi di coccigoginia. In questa situazione, è consigliabile assegnare farmaci dai gruppi descritti di seguito.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS)

Questo gruppo di farmaci non solo sopprime il processo infiammatorio, ma ha anche un effetto analgesico. Con la coccigoginia, è consigliabile iniettare:

  • piroxicam;
  • Naklofena;
  • Indometacina.

Puoi prendere i FANS e in forma di pillola. In questo caso, Diclofenac, Flamidez, Ibuprofen e i suoi analoghi possono essere prescritti da un medico. Tuttavia, le compresse preformate non sono intese per uso continuo. Puoi prenderli non più di 5 giorni, altrimenti puoi provocare la formazione di ulcere sugli organi mucosi del tratto gastrointestinale.

Lassativi

L'infiammazione del coccige è spesso accompagnata da difficoltà durante le feci. Un eccessivo sforzo può portare a conseguenze spiacevoli, fino allo sviluppo delle vene varicose anali (emorroidi) e anche causare un aumento dei sintomi caratteristici della coccigogria.

Per prevenire questo, i farmaci lassativi sono prescritti dai medici: Dufalak, Pikolaks, Picosen, ecc.

Antidolorifici locali

Se le pillole antidolorifiche fossero inefficaci, il medico potrebbe ricorrere all'iniezione di anestetici locali nell'area del coccige. La manipolazione praticamente non causa dolore, inoltre è altamente efficace. In alcuni casi, attacchi di coccigodinia possono placarsi per un lungo periodo di tempo.

Cuscini ortopedici

Per alleviare il dolore e prevenirne l'insorgenza in futuro, si consiglia di utilizzare speciali cuscini ortopedici. Sono venduti in negozi specializzati e hanno la forma di un cuneo o di una ciambella.

Oltre al sollievo dal dolore, questi prodotti ortopedici possono rimuovere il carico extra dal coccige, che viene creato stando seduti su una superficie dura. Se al paziente è stata diagnosticata una vera coccigoginia, questa tecnica terapeutica viene utilizzata anche a scopo profilattico.

Fisioterapia

Tale metodo terapeutico è incluso nel regime di trattamento solo dopo il completo sollievo del processo infiammatorio e il suo trasferimento alla fase di remissione stabile. I medici preferiscono in particolare:

  • darsonvalizzazione;
  • l'uso di cere di paraffina;
  • terapia magnetica;
  • Trattamento UV;
  • terapia laser.

Di particolare importanza, queste procedure sono per i pazienti a cui è stata diagnosticata una forma cronica di coccigodinia, accompagnata da spasmo muscolare. Rallenta in modo significativo il processo di recupero e l'uso della fisioterapia aiuta ad eliminarlo e alleviare significativamente le condizioni del paziente.

Trattamento chirurgico

Se nessun metodo conservativo aiuta a liberarsi della patologia, il medico curante può ricorrere a un metodo radicale di trattamento della coccigoginia - chirurgia. Ma, fortunatamente, la rimozione del coccige o della coccicotomia è estremamente rara. Nella maggior parte dei casi, la terapia farmacologica e le visite in una sala di fisioterapia danno risultati piuttosto buoni.

Durante il periodo postoperatorio c'è un'alta probabilità di sviluppare complicanze infettive. Procedendo da questo, i chirurghi prendono tali misure nel trattamento della coccigoginia solo in situazioni critiche.

Come alleviare il dolore a casa?

Per eliminare il dolore al coccige, è necessario, prima di tutto, ridurre il tempo trascorso in posizione seduta. Una buona opzione è usare cuscini ortopedici speciali. Se questo non aiuta, ricorrere a un corso di cinque giorni dell'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei.

Con l'infiammazione del coccige, il paziente deve apportare modifiche al menu per includere prodotti arricchiti con fibre. Aiuteranno ad eliminare la stitichezza, riducendo così la pressione sul coccige.

Terapia fisica

Il corso di terapia fisica è sviluppato per ogni paziente individualmente. Ma ci sono alcuni esercizi che saranno utili a tutti i pazienti senza eccezioni.

  1. Sdraiati sulla schiena e raddrizza le gambe. Tieni saldamente la palla con i piedi e affatica le gambe per 5 secondi, alternando la tensione con il rilassamento muscolare. Il numero di ripetizioni - 8.
  2. Alza il bacino. Sdraiati sulla schiena, piega le gambe all'altezza delle ginocchia, i piedi saldamente premuti sul pavimento. Tra le ginocchia, puoi tenere la palla, quindi sollevare delicatamente il bacino fino a raggiungere il punto di massimo stress. Dopodiché, torna indietro al PI senza intoppi. Ripeti l'esercizio almeno 5 volte.
  3. Inclina in avanti in posizione seduta o in piedi. Fare regolarmente questo esercizio aiuterà a ripristinare la flessibilità della colonna vertebrale e rafforzare i muscoli spinali.

Le persone che conducono uno stile di vita sedentario devono essere distratte dal lavoro più volte al giorno e fare un riscaldamento. Questo è un prerequisito per sbarazzarsi dei problemi alla schiena.

Rimedi popolari

Per eliminare i sintomi della coccigodinia, non causati da gravi processi patologici, è possibile utilizzare i seguenti rimedi popolari.

  1. Mescolare mezzo bicchiere di vodka con 2 cucchiai. l. miele e la stessa quantità di succo di ravanello. Prendi il medicinale finito 5 ml 2 volte al giorno. È possibile utilizzare la miscela per macinare la parte malata della colonna vertebrale.
  2. I fiori di lavanda a foglia stretta (1 parte) versano olio vegetale (5 parti). Immergere la miscela in un luogo buio per 1,5 mesi, quindi utilizzare per lo sfregamento nella zona coccige.
  3. Germogli di patate (lunghi almeno 2 cm) lavati e asciugati. Dopodiché, devono essere posti in un contenitore di vetro e versare 0,5 alcol medicale. Metti in un luogo buio per 10 giorni, avvolgendo con cura il collo con polietilene o pellicola trasparente. Pronto medicina da usare per strofinare il coccige.

Quando si coccigodinia, è possibile utilizzare le ricette popolari utilizzate in altre patologie spinali - radicolite, spondilosi, ernia MTD, ecc.

Quando devo vedere un dottore?

L'assistenza medica immediata per il dolore al coccige è necessaria se il paziente si lamenta di:

  • intorpidimento delle gambe o della parte bassa della schiena, accompagnato da perdita parziale o totale della loro sensibilità;
  • la formazione di ampi ematomi o ferite aperte;
  • disturbi di coordinazione;
  • cambiamenti nell'andatura e nei movimenti del corpo;
  • sensazione di formicolio nelle gambe e nella zona coccigea.

Inoltre, nel caso di:

  • dolore persistente nel coccige, che dura più di 2 settimane;
  • l'inefficacia della terapia domiciliare;
  • deterioramento della condizione generale, accompagnato da febbre e pressione sanguigna.

Un medico dovrebbe anche essere consultato per il dolore al coccige, che si ritira temporaneamente e poi si riaggrega.

Prevenzione

Per prevenire l'insorgenza di dolore nel coccige, devi:

  • eseguire regolarmente esercizi per rafforzare i muscoli e la colonna vertebrale;
  • evitare uno sforzo fisico eccessivo;
  • spendere il minor tempo possibile in una posizione;
  • non permettere l'ipotermia della vita;
  • mangiare bene e moderatamente;
  • reintegrare regolarmente l'equilibrio vitaminico del corpo;
  • di tanto in tanto per frequentare un massaggio o una fisioterapia;
  • tempo di curare le malattie infiammatorie della colonna vertebrale.

È importante sottoporsi periodicamente a esami profilattici da un ginecologo, proctologo, neuropatologo e osteopata.

Prospettiva

La manifestazione del dolore dipende dalle ragioni che hanno causato il suo sviluppo. Con un approccio competente e professionale al problema della terapia, anche il cancro può avere prognosi favorevole.

Senza un adeguato trattamento, il dolore acuto può andare nella fase cronica. Allora sarà molto più difficile liberarsene, inoltre ridurrà significativamente la qualità della vita del paziente. Solo una diagnosi correttamente diagnosticata consente di condurre una terapia adeguata e di evitare complicazioni della coccigoginia, qualunque essa sia.

Lascia Il Tuo Commento