Farmaci antifungini ad ampio spettro

I farmaci anti-micotici (antifunghi) sono farmaci il cui meccanismo d'azione è mirato a neutralizzare e completamente estirpare i funghi patogeni.

Tali prodotti farmaceutici possono avere composizione chimica e naturale. I farmaci antifungini hanno una propria classificazione, quindi è abbastanza difficile scegliere il rimedio da soli.

Purtroppo, le statistiche mostrano che oggi la necessità di tali farmaci è aumentata in modo significativo. Ciò è dovuto a molti fattori diversi, il cui impatto è spesso il risultato di azioni sconsiderate dell'uomo.

È importante ricordare che gli antimicotici hanno un gran numero di controindicazioni e possono causare gravi effetti collaterali. Ciò è particolarmente vero per compresse e capsule per somministrazione orale, quindi, senza prescrizione, è meglio non farsi coinvolgere nel prenderli. Solo uno specialista può calcolare accuratamente il dosaggio e prelevare un farmaco sostitutivo, se necessario.

I pazienti sottoposti a terapia con farmaci antifungini devono seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico curante. Non è possibile modificare in modo indipendente lo schema della terapia e regolare il dosaggio. Tali azioni possono, nel migliore dei casi, ridurre tutti i tentativi di superare la malattia "a no" e, nel peggiore dei casi, portare a problemi di salute più seri.

Come scegliere la medicina giusta?

Se compaiono i sintomi del fungo, è meglio non correre in farmacia per un farmaco, ma fissare un appuntamento con un dermatologo.

Il medico può determinare il tipo di infezione fungina, il grado di lesioni cutanee e identificare i sintomi associati alla malattia. Sulla base dei dati ottenuti, viene selezionato un farmaco che sarà il più efficace possibile in una particolare situazione.

Ma il paziente non sarà in grado di eseguire autonomamente le necessarie manipolazioni diagnostiche. Sulla base di questo, non automedicare.

Forme di dosaggio per il trattamento di onicomicosi

Prima di assegnare un antimicotico specifico, è necessario determinare il tipo di micosi patogeno. Per questo, la raschiatura viene effettuata dalla superficie della lamina ungueale o dalla pelle, e il materiale selezionato viene sottoposto a un'approfondita ricerca di laboratorio.

Il trattamento dell'oncicomicosi può essere effettuato:

  • preparazioni locali (gel, unguenti, creme, vernici, soluzioni);
  • mezzi per somministrazione orale - capsule, compresse.

L'uso di farmaci topici non sempre fornisce i risultati previsti. I loro componenti non penetrano bene negli strati inferiori della lamina ungueale, quindi è consigliabile utilizzarli solo per i funghi superficiali. Inoltre, prima di iniziare la terapia, si raccomanda di rimuovere o rimuovere l'unghia colpita, che non è sempre adatta per i pazienti.

Una buona alternativa agli spray e agli unguenti sono speciali vernici medicinali. Hanno un effetto sfaccettato e hanno un meccanismo d'azione completamente diverso rispetto ad altri antimicotici locali.

Le caratteristiche distintive delle vernici da un fungo sono:

  • la presenza nella loro composizione di componenti essiccanti (alcool, estratti di olio, ecc.);
  • la capacità di penetrare in tutti gli strati dell'unghia e diffondersi attraverso di loro;
  • impedendo la penetrazione di aria nel chiodo dopo l'indurimento della vernice, che contribuisce alla morte della flora fungina;
  • la sostanza attiva della lacca porta a processi distruttivi nella membrana dei funghi, così come negli enzimi prodotti da loro;
  • la formazione di un film protettivo sulla superficie dell'unghia, che ne previene la reinfezione.

Se l'onicomicosi si manifesta in forma cronica o complicata, vengono prescritti, oltre a quelli locali, farmaci anti-micotici sistemici. Questi farmaci sono molto tossici, quindi la loro selezione viene effettuata separatamente per ciascun paziente. In questo caso, il ruolo è giocato non solo dal tipo di agente patogeno, ma anche dalla risposta del paziente all'agente specifico.

Lo schema terapeutico si basa sull'uso di dosi "shock" di farmaci a breve termine. Dopo un ciclo terapeutico segue una lunga pausa, dopodiché inizia il secondo e così via.

Azoli

Gli azoli appartengono al gruppo dei farmaci anti-micotici sintetici e sono usati per trattare un'infezione fungina nella zona del cuoio capelluto, della pelle, delle unghie. Sono anche usati nel lichene, così come nelle lesioni candidose dell'epidermide o delle membrane mucose.

Di seguito è riportato un elenco dei farmaci antifungini più efficaci e noti in questo gruppo:

  1. Ketoconazolo. Il farmaco viene utilizzato per combattere i funghi dimorfi e lieviti. Sono usati per il trattamento di follicoliti, dermatofiti, dermatite seborroica, candidosi cronica, deprivazione. Il ketoconazolo è usato per i funghi della testa e della pelle, se vi è una estesa infezione fungina e resistenza al processo infettivo. Il farmaco può causare gravi effetti collaterali, quindi deve essere applicato con attenzione. Ciò è particolarmente vero per i bambini e gli anziani. Il ketoconazolo può essere acquistato al prezzo di 100 rubli.
  2. Mikozoral. Con l'aiuto di questo unguento, vengono trattate malattie come la malattia dell'atleta, la pitiriasi versicolor, la tigna, la forma seborroica della dermatite, vari tipi di candidosi. I farmaci a base di chetoconazolo sono disponibili anche sotto forma di shampoo e compresse orali. Il loro prezzo parte da 200 rubli.
  3. Sebozol - shampoo e unguento usati per trattare le infezioni fungine causate da funghi simili a lieviti, dimorfite, stafilococco e streptococco. Il farmaco è adatto per il trattamento di funghi ai piedi, unghie, testa. Il suo costo parte da 130 rubli.
  4. Il fluconazolo è un farmaco ad ampio spettro utilizzato per il trattamento delle lesioni cutanee con cryptococcus e candida. Le capsule devono essere prese con attenzione nelle donne in gravidanza, nonché nei pazienti con malattie renali ed epatiche. Il prezzo del farmaco - da 20 rubli.

Polieni

I polieni sono un gruppo di farmaci antifungini ad ampio spettro. Questi farmaci sono i più comuni e spesso prescritti. Nella maggior parte dei casi, sono prescritti per le lesioni fungine delle mucose, della pelle e degli organi gastrointestinali.

I farmaci più efficaci sono:

  1. Nistatina. Viene rilasciato sotto forma di compresse e unguenti e viene usato per trattare le infezioni fungine della pelle e delle mucose. L'uso del farmaco è consigliabile per le lesioni candidose della vagina, della cavità orale, dell'intestino. Il farmaco non ha quasi controindicazioni e raramente causa effetti collaterali. Il suo costo è da 40 rubli.
  2. Levorinum. Il farmaco viene utilizzato per la candidosi del tratto digestivo e della pelle. È molto efficace nella lotta contro trichomonadi, funghi Candida e anche leishmania. Il farmaco è controindicato in gravidanza, epatite B, insufficienza epatica e renale, pancreatite, ulcera gastrica e duodeno. Non deve essere utilizzato da bambini di età inferiore a 2 anni. Il costo del farmaco varia nel range di 100-130 rubli.
  3. Pimafutsin. Efficace in molti tipi di funghi ed è prescritto per le lesioni candidose del tratto digestivo e della vagina. Pimafucin è anche usato per eliminare le infezioni fungine causate da antibiotici a lungo termine o SCS. Il prezzo parte da 250 rubli.

Allilamine

Questo gruppo di farmaci è consigliabile utilizzare per tigna - infezioni fungine dei capelli, delle unghie e della pelle. La droga più popolare di questo gruppo è Terbinafine, erogata sotto forma di unguento e crema. Usato per trattare le infezioni fungine delle unghie e della pelle. Efficace con i funghi dimorfici e muffa.

Il medicinale viene prescritto per il trattamento della pelle delle gambe, della testa e del corpo. Il suo uso è anche consigliabile per i funghi delle unghie. Costo - da 48 rubli.

Farmaci antifungini ad ampio spettro

Questo gruppo di farmaci ha un effetto fungicida e fungistatico. Impediscono l'ulteriore sviluppo di infezioni fungine e distruggono i funghi rimanenti.

Il meccanismo d'azione delle droghe dipende dai loro principi attivi.

  1. Ketoconazolo, che impedisce la sintesi di componenti delle membrane cellulari dei funghi. I farmaci più efficaci sono Oronazolo, Mycozoral, Fungavis.
  2. Griseofulvin, bloccando la divisione delle cellule fungine.
  3. Itraconazolo: consente la formazione di cellule fungine. I rappresentanti più efficaci di questo gruppo sono Irunin, Orunit, Orungal.
  4. La terbinafina interrompe la sintesi delle cellule fungine nella fase iniziale.
  5. Il fluconazolo è una sostanza che impedisce la formazione di nuove spore fungine e neutralizza quelle già esistenti. Questo gruppo include farmaci: Micomax, Diflucan e Fluxtat.

I farmaci antifungini hanno molte controindicazioni, le più frequenti delle quali includono:

  • malattie renali croniche ed epatiche in forma grave;
  • il periodo di gravidanza e HB;
  • età da bambini;
  • malassorbimento di glucosio-galattosio;
  • intolleranza al lattosio individuale;
  • l'uso di determinati gruppi di preparati medici;
  • intolleranza individuale a uno o più componenti del farmaco.

Sulla base di queste controindicazioni, la nomina di antimicotici sistemici può essere eseguita solo da un medico.

Smalti antifunghi

Questo gruppo di farmaci antimicotici può essere utilizzato da solo o come parte di un trattamento completo. Le vernici più efficaci sono:

  1. Mikozan. Il farmaco può essere utilizzato per estese lesioni fungine della lamina ungueale.
  2. Lotseril. Il farmaco allevia rapidamente un'infezione fungina, anche nelle fasi successive del suo sviluppo.
  3. Batrafen. La vernice può essere usata per trattare l'onicomicosi avanzata. Rimuove bene i spiacevoli sintomi della patologia e ha un aroma gradevole.
  4. Neil Esperto. Si consiglia di utilizzare questo prodotto quando i funghi simili a lieviti sono affetti da unghie. Rallenta la crescita dei microrganismi e ne previene l'ulteriore diffusione.
  5. Demikten. Questa vernice può essere utilizzata in parallelo con altri antimicotici locali. Il farmaco è efficace in lesioni estese della lamina ungueale.
  6. Belvedere. Il medicinale viene utilizzato per disinfettare le unghie dopo che il trattamento con i funghi è stato completato. Elimina gli odori sgradevoli e l'infiammazione.

Prima di applicare l'unghia, l'unghia deve essere tagliata e trattata con un antisettico (l'alcool normale lo farà). Successivamente viene applicata la medicina, che si asciuga in pochi minuti. La frequenza con cui è possibile applicare la lacca antifungina può essere indicata solo dal medico curante.

Soluzioni antifungose ​​(gocce) e spray

Questi farmaci possono essere utilizzati sia indipendentemente che in parallelo con altri antimicotici. Contengono gli ingredienti attivi dei gruppi anzolo e alilammina.

Spesso i medici ricorrono all'appuntamento delle gocce antifungine:

  • clotrimazolo;
  • mikospor;
  • Ekzoderil.

Tra gli spray sono molto popolari:

  • Bifosin;
  • Lamitel;
  • Lamisil;
  • Terbiks.

Applicare gocce e spray sulla pelle e sull'unghia pre-puliti. Frequenza d'uso - 1-2 volte al giorno. La durata del trattamento è determinata dal medico individualmente per ciascun paziente.

Come scegliere i giusti metodi di trattamento?

Il metodo di trattamento dipende dal tipo di agente patogeno e dallo stadio del processo patologico. Pertanto, con la sconfitta dell'epidermide, la terapia viene eseguita utilizzando antimicotici locali.

Le onicomicosi richiedono un approccio integrato, sebbene siano spesso trattate con una delle seguenti opzioni: terapia antifungina locale, pulizia e taglio dell'unghia interessata o farmaci antifungini sistemici.

I primi segni di infezioni fungine della pelle e delle unghie dovrebbero essere una buona ragione per contattare immediatamente un dermatologo. E sebbene le micosi non rappresentino un grave pericolo per la salute umana, compromettono significativamente la qualità della vita. Inoltre, sono facilmente trasmessi ad altre persone, quindi devono essere necessariamente trattati.

Inoltre, la terapia nelle fasi iniziali della micosi non richiede molto tempo e non richiede costi finanziari significativi.

Guarda il video: INSETTICIDI PER ELIMINARE LE CIMICI (Ottobre 2019).

Lascia Il Tuo Commento