Cosa significa la mancanza di calcio nel corpo: i sintomi, le cause e il trattamento

Il calcio è un elemento macro che nel corpo umano è direttamente coinvolto nei processi metabolici e nella formazione dei tessuti.

È noto che questa sostanza è direttamente coinvolta nella formazione di ossa e denti. Ma non è tutto. Questo macroelemento colpisce il sistema cardiovascolare, nutre il tessuto nervoso, abbassa il colesterolo, normalizza la pressione sanguigna, ecc.

Di grande importanza è il calcio per il corpo di una donna incinta. Lo sviluppo fetale dipende dal calcio, nonché dal benessere e dalla salute generale della futura mamma.

Il ruolo del calcio nel corpo umano

Il calcio è uno dei pochi elementi utilizzati letteralmente da ogni cellula del corpo umano. Molte persone non ricevono questa sostanza insieme al cibo e la colpa è di una dieta sbagliata, malsana e sbilanciata. Ma se sai quali sono le funzioni del calcio nel corpo, l'atteggiamento nei suoi confronti cambierà sicuramente.

  1. Il calcio mantiene un normale tasso di coagulazione del sangue. A scapito di garantire la permeabilità delle membrane cellulari, che contribuisce alla piena nutrizione delle cellule.
  2. La sostanza regola il lavoro dell'SSA a causa dell'effetto sulla funzione contrattile del cuore e della frequenza cardiaca.
  3. Il macroelemento influisce sulla conduzione neuromuscolare.
  4. Il componente contribuisce alla normalizzazione e alla regolazione del metabolismo.
  5. Il calcio previene lo sviluppo del cancro e previene la formazione di polipi nell'intestino.

Oltre a quanto sopra, sotto l'influenza del calcio si verifica:

  • prevenire lo sviluppo di malattie allergiche;
  • controllo e regolazione della motilità intestinale;
  • prevenzione della costipazione;
  • regolazione della produzione di calcitonina, uno dei più importanti ormoni paratiroidi;
  • normalizzazione del sonno.

Con calcio ridotto, viene estratto dalle riserve, che sono ossa e smalto dei denti. I segni di tale carenza sono problemi ai denti, tendenza a fratture frequenti. Sullo sfondo di un'ipocalcemia prolungata, può svilupparsi una malattia pericolosa come l'osteoporosi.

È importante tenere presente che una diminuzione del livello di calcio nel sangue può essere il risultato del consumo di cibi a basso contenuto di magnesio, fosforo e vitamina D. Sono questi componenti che hanno un effetto diretto sul processo di assorbimento del calcio.

Cause di carenza di calcio

Non sempre la causa dell'ipocalcemia è il contenuto ridotto di questo macroelemento nel cibo consumato dall'uomo. A volte la deviazione appare sullo sfondo di vari fattori, tra cui patologici. Ma per determinare dove ha origine il problema con il livello di calcio nel corpo, considerare tutte le possibili cause della sua insorgenza.

  1. Nutrizione impropria con il predominio di piatti preparati con genomodifitsirovannyh, colorati e "ripieni" di conservanti, aromi. Tale cibo non ha assolutamente alcun valore nutrizionale.
  2. Diete rigorose per la perdita di peso. Si basano sull'uso di prodotti quasi completamente privi di sostanze utili, incluso il calcio.
  3. Diete terapeutiche che limitano l'uso di latte e latticini.
  4. L'assenza o l'ignoranza di informazioni sulla dose di calcio contenuta in un determinato prodotto. Tale ignoranza può portare al fatto che una persona non può sapere quanto calcio entra nel suo corpo da un alimento specifico e se arriva affatto.
  5. Carenza di vitamina D - una sostanza responsabile del pieno assorbimento del calcio da parte dell'organismo. Le sue fonti naturali sono davvero poche. Questo è principalmente ultravioletto e tuorlo d'uovo. Pertanto, i medici prescrivono un'ulteriore fonte di D3 sotto forma di gocce o compresse - questo aiuta a evitare l'ipocalcemia.
  6. Fumo intenso, abuso di caffè e altre bevande contenenti caffeina.
  7. Basso contenuto di minerali nell'acqua del rubinetto.
  8. Ipolattasia o intolleranza al lattosio. A causa della violazione dell'equilibrio enzimatico dell'intestino, si verifica intolleranza ai prodotti lattiero-caseari. Ma è lui che è una generosa fonte di calcio.
  9. Ignorare o ignorare le caratteristiche dell'assorbimento del calcio nel corpo. Questa sostanza non è sempre completamente assorbita: alcuni fattori interferiscono con questo processo. Ad esempio, l'assunzione di acido acetilsalicilico e farmaci con il suo contenuto, l'uso frequente di stupefacenti o il trattamento con tranquillanti può portare a una violazione dell'assorbimento di questo elemento. L'inibizione dell'assorbimento del calcio si verifica sotto l'influenza di caffè e alcol.
  10. Violazione della sintesi di estrogeni.
  11. L'eccesso nel corpo di fosforo, piombo, ferro, cobalto, zinco, magnesio, potassio e sodio. Con livelli elevati di queste sostanze, il calcio inizia ad essere eliminato più intensamente dal corpo.
  12. Assunzione prolungata o incontrollata di alcuni ormoni, lassativi e farmaci diuretici. Questi farmaci hanno la proprietà di ridurre l'assorbimento del calcio. Questo vale anche per gli antiacidi, alcuni antibiotici e i regolatori della secrezione di acido gastrico, agenti che causano l'alcalinizzazione dello stomaco.

Gruppi a rischio di mancanza di calcio nel corpo

Esistono categorie di persone più inclini all'ipocalcemia. Questo è:

  1. Bambini e adolescenti il ​​cui corpo è in fase di crescita e sviluppo attivi. Questo elemento è importante per la normale formazione dell'apparato osseo, denti, unghie. Se entra nel corpo di un bambino e di un adolescente in quantità sufficiente, questa è la principale garanzia del pieno funzionamento del sistema muscolo-scheletrico in un adulto.
  2. Donne durante il periodo di premenopausa. In questo momento, la sintesi di estrogeni diminuisce e, con essa, anche il calcio "attivamente" sta andando via. Parallelamente, l'intensità del suo assorbimento diminuisce, il che comporta un graduale indebolimento del tessuto osseo. Se questo processo non interviene, la donna può sviluppare l'osteoporosi.
  3. Donne che soffrono di amenorrea. Questa è una deviazione in cui, per determinate ragioni, le mestruazioni si interrompono o non iniziano affatto (nelle ragazze adolescenti). Tale violazione provoca una graduale riduzione del livello di estrogeni nel sangue e questo ormone, come notato in precedenza, ha l'effetto più diretto sull'assorbimento del calcio.
  4. Le donne in gravidanza. Durante il periodo di gestazione, il corpo di una donna perde attivamente il calcio, che "toglie" il feto in via di sviluppo. Questa sostanza è necessaria per la formazione dello scheletro del nascituro, la posa di un dente, le unghie. Molte pazienti in gravidanza mostrano ipocalcemia, che deve essere eliminata immediatamente.
  5. Vegetariani, vegani. La dieta delle persone che propagano interamente gli alimenti vegetali, riceve non solo la quantità necessaria di calcio, ma anche altri importanti elementi che possono essere ottenuti da carne e pesce. I vegani, tra le altre cose, si negano i prodotti lattiero-caseari che consapevolmente o inconsciamente si mettono a rischio di sviluppare ipocalcemia. In questo caso, è necessario arricchire il menu con altre fonti di calcio, fino all'assunzione di farmaci che lo contengono.
  6. Persone con ipolattasia. L'intolleranza al lattosio, che fa parte dei prodotti lattiero-caseari, fa sì che le persone ne evitino l'uso. È risaputo che il latte e i suoi prodotti contengono grandi concentrazioni di calcio. Il loro rifiuto riduce l'assunzione della sostanza nel corpo e, se non si prendono ulteriori misure, anche l'ipocalcemia si unirà all'ipolattasia.

Sintomi di carenza di calcio

Con una diminuzione del livello di calcio, i primi sintomi compaiono come affaticamento, debolezza generale e affaticamento. Ci sono problemi con capelli, pelle, unghie. I denti di una persona si deteriorano, la carie si sviluppa.

Ma è importante capire quale può essere il quadro completo che accompagna l'ipocalcemia. Su questo ci soffermiamo il più possibile.

  1. Fatica. Una persona che non ha abbastanza calcio nel corpo sente costante stanchezza senza causa, sonnolenza. Inoltre, anche dopo una notte di sonno. In questo contesto, prestazioni ridotte, si verifica un guasto.
  2. Fragilità dei capelli, laminazione delle unghie, sgretolamento dei denti. Insieme a questi sintomi, il colore della pelle di una persona cambia: diventa pallido.
  3. Dolore meno comune nelle articolazioni della localizzazione incerta. Possono migrare in tutto il corpo, colpendo l'apparato legamentoso periarticolare, i muscoli delle mani e dei piedi. Alcuni pazienti hanno crampi ai muscoli gastrocnemio.
  4. Potrebbe esserci la tendenza a sanguinare in luoghi diversi. Ciò è particolarmente vero per il sanguinamento nasale e gengivale. Una persona segna la comparsa di lividi sul suo corpo senza una ragione apparente.
  5. Maggiore sensibilità dello smalto dei denti a piatti freddi o caldi, bevande e persino aria (se inalato attraverso la bocca). In un paziente con ipocalcemia, si verificano frequenti recidive della carie e i denti iniziano a sgretolarsi.
  6. Lo sviluppo di allergie, pollinosi, diatesi con frequenza aumentata. Con carenza di calcio c'è un significativo indebolimento del sistema immunitario. Pertanto, diventa incapace di resistere ai processi infiammatori di eziologia non infettiva o agli attacchi di virus, funghi, microrganismi patogeni. In questo contesto, i casi di sviluppo di raffreddore e influenza, che portano a complicazioni come tonsillite, sinusite, otite, frontite, ecc., Sono in aumento. in forma cronica e aggravato anche con la minima ipotermia.

Più bassi sono gli indici di calcio, più spesso i pazienti notano problemi con l'APS. Di conseguenza, i bambini e gli adolescenti iniziano a rimanere indietro rispetto ai loro coetanei in altezza e gli adulti notano una tendenza a fratture, lussazioni, sublussazioni. I giovani sperimentano periodicamente dolori articolari caratteristici dell'osteoporosi e, nei pazienti più anziani, fratture dei corpi vertebrali o del collo del femore.

Cosa fare e come trattare la mancanza di calcio?

Prima di prendere misure per ricostituire le riserve di calcio nel corpo, è necessario superare i test per il contenuto di questo minerale. Sangue, urina o persino saliva vengono raccolti per l'esame. Inoltre, vengono spesso studiati i capelli tagliati da diverse sezioni della zona occipitale. Solo dopo aver ricevuto i risultati del test, il medico sarà in grado di decidere su ulteriori metodi di terapia.

Preparati di calcio

La terapia farmacologica viene eseguita esclusivamente su prescrizione medica. L'automedicazione è inaccettabile, può avere conseguenze pericolose. I medici di solito ricorrono alla prescrizione:

  • preparazioni di calcio monocomponente (ad esempio calcio gluconato);
  • rimedi minerali combinati (calcio D3 Nycomed Forte, Natekal, Calcemin);
  • complessi vitaminico-minerali (Complivit, MultiTabs, Alphabet, ecc.). Ma contengono un contenuto di calcio troppo basso, quindi è più opportuno usarli come misura preventiva.

Dosaggio del farmaco, selezione e durata del trattamento: tutte queste sfumature sono decise solo da un medico. Il trattamento dell'ipocalcemia richiede un approccio strettamente individuale e, per questo motivo, i medici consigliano vivamente ai pazienti di rifiutare l'autotrattamento.

Alimenti contenenti calcio

Se i sintomi della carenza di calcio hanno solo iniziato a comparire, ma la carenza della sostanza non ha ancora avuto il tempo di portare allo sviluppo di malattie, è possibile normalizzare gli indicatori includendo nella dieta alimenti arricchiti con calcio. Questo è:

  1. Latticini e prodotti lattiero-caseari. L'uso di latte naturale, panna acida, formaggio o ricotta aiuta a ricostituire il corpo con calcio senza assumere farmaci. È molto utile mangiare 160 g di crema di formaggio al giorno. Questa opzione è particolarmente rilevante per le persone che non hanno la possibilità di mangiare ogni giorno prodotti caseari fatti in casa.
  2. Cavolo. Oltre al calcio, la verdura contiene altre vitamine che supportano e normalizzano il corpo. Lo stesso vale per gli spinaci.
  3. Noci. Oltre al fatto che le noci (arachidi, noci, mandorle) sono arricchite con calcio, sono anche una generosa fonte di proteine. E le proteine ​​non sono meno importanti per l'organismo del calcio.

Questo non è un elenco completo di prodotti, consumando quale, è possibile riempire la mancanza di calcio nel corpo. Elenco completo di piatti e altri prodotti:

nomeQuantità di calcio in 1 porzione (mg)Dimensione della porzione in grammi
uova301 pz
Sardine sott'olio23560
fagioli130200 gr. bollito
di ceci98200 gr. bollito
Prezzemolo e anetoCirca 200 mg100
Cavolo marino80100
Cavolo bianco, cavolfiore, broccoli130 mg200
spinaci50100
aglio180100
prugne145120
Albicocche secche65120
arance60150
mandorle7530
Gelato a base di panna125100
Ricotta140200
formaggio18030
latte240200 ml
yogurt210150 ml

Come migliorare l'assorbimento del calcio da parte dell'organismo?

Esistono sostanze che migliorano il processo di assorbimento del calcio nel corpo. Questa è vitamina D3 e magnesio.

Ma ci sono elementi che inibiscono questo processo. Questo gruppo comprende acidi ossalici e fitici. Pertanto, non è consigliabile utilizzare alimenti che sono le loro fonti: acetosa e spinaci. Il resto delle verdure può essere consumato in modo sicuro e sarà un'ottima fonte di calcio.

È necessario abbandonare le bevande gassate che lavano via il calcio dal corpo. Non dovresti abusare di caffè, tè: 1 - 2 tazze di queste bevande al giorno saranno sufficienti per mantenere il tono del corpo senza danneggiare l'equilibrio vitaminico-minerale.

Cosa succederà se non trattato?

Una mancanza di calcio nel corpo può trasformarsi in problemi di salute abbastanza seri e pericolosi. L'ipocalcemia può portare a:

  1. Osteoporosi. Questa è una malattia in cui la forza del tessuto osseo è significativamente ridotta. Di conseguenza, l'osso diventa fragile, la persona ha frequenti fratture, una maggiore tendenza a lussazioni, sublussazioni e altri problemi con le articolazioni. Soprattutto spesso l'osteoporosi si verifica nelle donne durante la menopausa.
  2. Ipertensione. Al fine di evitare lo sviluppo dell'ipertensione, è necessario ricostituire le riserve di calcio. Si raccomanda ai pazienti con ipertensione di aderire temporaneamente a una dieta basata sull'uso di prodotti lattiero-caseari, erbe, verdure e frutta.
  3. Malattie cardiovascolari Con un livello normale di calcio, aumenta il rischio di danni al sistema cardiovascolare, esiste il rischio di ictus.
  4. Patologie oncologiche. Alcuni studi dimostrano che l'ipocalcemia può portare al cancro intestinale. Negli uomini, una tale deviazione può provocare il cancro alla prostata.

Eliminare il rischio di complicanze può solo normalizzare la dieta e, se necessario, e la terapia farmacologica della carenza di calcio. Ogni giorno è necessario utilizzare prodotti arricchiti con magnesio, calcio e vitamina D3. È importante fare passeggiate regolari in tempo soleggiato - l'ultravioletto attiva la sintesi di vitamina D3. È meglio camminare fino alle 10, quando il sole non è molto alto.

A volte il cibo contenente Ca non è abbastanza. In questo caso, i farmaci vengono utilizzati per ripristinare il suo equilibrio. Di norma, vengono venduti sotto forma di compresse masticabili.Ma senza prescrizione medica, non dovrebbero essere assunti, poiché ogni medicinale ha le sue controindicazioni.

Vale anche la pena ricordare che la maggior parte dei farmaci calcio, i medici non raccomandano l'uso delle donne durante la gravidanza e l'allattamento. Per queste categorie di pazienti, esistono farmaci appositamente sviluppati contenenti Ca. Possono essere presi senza paura: sono completamente innocui per la madre, il futuro o il bambino piccolo.

Guarda il video: 9 segnali di una carenza di calcio nel corpo (Ottobre 2019).

Lascia Il Tuo Commento